Alopecia Femminile 2016-09-25T16:50:03+00:00

Alopecia Femminile

La configurazione dell’Alopecia Femminile o  Calvizie Femminili è diversa da quella maschile,in media afflige il 35% delle donne in età fertile e ben il 50% di quelle in menopausa.

Nelle donne, i capelli si diradano su tutto il capo e non si ha alcuna stempiatura, anche se in questo caso l’alopecia androgenetica provoca raramente una calvizie totale.

Nelle donne l’alopecia androgenetica è collegata a una maggiore probabilità della sindrome dell’ovaio policistico (PCOS). La PCOS è caratterizzata da uno squilibrio ormonale che può provocare irregolarità mestrualiacne, eccesso di peli (irsutismo) e aumento di peso.

La calvizie è più probabile dopo la menopausa.

Donne con bassissimo livello di testosterone ma predisposte all’alopecia androgenetica, se non mettono in atto cure adeguate, vanno incontro a calvizie o sfoltimento.

A che età può svilupparsi l’alopecia androgenetica?

Anche nelle donne si può manifestare in giovane età, a partire dai 16-20 anni per quelle in età fertile, con una progressione lenta ma costante fino ai 45-50 anni. Quando subentra la menopausa anche la donna che non aveva mai sofferto di questo disturbo può andare incontro a calvizie androgenetica molto pronunciata e quelle donne che già manifestavano dei problemi vedono una recrudescenza del fenomeno.

In quali zone si presenta l’alopecia androgenetica

Nelle donne è piu frequente invece uno sfoltimento della zona centrale, mentre almeno inizialmente, la zona frontale è meno interessata.

Prenota un Appuntamento

La richiesta di prenotazione sarà valutata dalla segreteria di Trapianto Capelli Roma in base al calendario degli appuntamenti.

PRENOTA