Microtrapianto Capelli

L’intervento di Microtrapianto Capelli viene eseguito in anestesia locale.

Il prelievo consiste nell’asportazione di una sottile striscia di cuoio capelluto dalla regione occipitale (sopra la nuca, dove i capelli hanno la caratteristica di essere permanenti).

La zona del prelievo viene poi suturata lasciando una sottile cicatrice che sarà nascosta tra i capelli, rimanendo pressoché invisibile.

La striscia di cuoio capelluto prelevata viene divisa in tante “fettine” sottilissime che vengono ulteriormente divise in piccole unità contenenti da uno a tre bulbi ciascuna.
La grandezza del prelievo dipende dal numero di capelli che si intende trapiantare.

microinnesti, opportunamente preparati, verranno inseriti in piccolissime incisioni fatte sul cuoio capelluto ricevente.

Questa è la fase più importante dell’intervento: in questo momento, infatti, si stabilisce la densità necessaria in ciascuna area, l’inclinazione del capello e la dimensione delle microincisioni.

Nella maggior parte dei casi è sufficiente trapiantare 2500-3000 capelli per ottenere un risultato più che soddisfacente.

Durante il Microtrapianto di Capelli , verrà proposto al paziente una o più sessioni, a seconda delle necessità, con una pianificazione strettamente personalizzata del trattamento per ottenere un risultato ottimale nel minor tempo possibile.

[mashshare]

Prenota un Appuntamento

La richiesta di prenotazione sarà valutata dalla segreteria di Trapianto Capelli Roma in base al calendario degli appuntamenti.

PRENOTA
2011-12-26T12:35:53+01:00